Immobiliare Le Riviere
MailMAIL
 
Investimenti esteri

Siamo presenti in oltre 10 paesi di 3 continenti di tutto il mondo. Questo fatto ci dà la capacità di offrire una vasta gamma di proprietà, con caratteristiche molto diverse a seconda della zona.
I motivi che spingono gli italiani ad investire all’estero sono molteplici:

Le tasse sull’acquisto e sulle rendite derivanti da un’immobile all’estero sono più basse che in Italia
e in alcuni paesi sono addirittura inesistenti. Alcuni paesi europei come Germania e Inghilterra agevolano l’acquisto degli immobili nelle loro nazioni azzerando le tasse per le rendite derivate da locazione immobiliare per somme fino a 8.000 euro all’anno. Altri paesi come la Spagna agevolano l’acquisto degli immobili abbassando l’aliquota Iva sulle compravendite.

All’estero le rendite nette derivanti da locazione sono più alte che in Italia
partono da un minimo del 5% ad un massimo del 20% annuo netto. In molti casi le rendite sono garantite da contratti turistici vuoto per pieno, quindi l’acquirente sa sempre quanto è la sua rendita e sa che questa percentuale è fissa e certa.

I prezzi degli immobili all’estero sono notevolmente più bassi che in Italia
e non solo per paesi in via di sviluppo come Egitto, Turchia, Brasile, Capo Verde, Kenya ma anche per città come Berlino, Miami, Orlando, Jacksonville, Murcia, Canarie,Marbella.

La rivalutazione immobiliare all’estero è molto più alta e veloce dell’Italia
pensiamo al Brasile che è in piena ascesa economica ed edilizia. Anche i luoghi che hanno visto scendere vertiginosamente i prezzi per effetto della crisi, come America e Spagna, ci offrono degli ottimi spunti d’investimento: danno rendite molto alte e una rivalutazione immobiliare che sta iniziando a salire.

I mercati immobiliari nei paesi da noi scelti e trattati sono in forte crescita

garantendo una veloce e alta crescita immobiliare per i clienti che decidono di investire, basti pensare alla crescita di paesi come il Brasile o l’Egitto dove i prezzi degli immobili sono più che raddoppiati negli ultimi 10 anni.

All’estero c’è una maggior tutela del proprietario e una minor dispendio di denaro sulle spese degli immobili.
Nei progetti a rendita garantita le spese di manutenzione, luce, acqua, gas sono completamente a carico del gestore delle rendite. In altri paesi come U.S.A. e Germania dove non c’è la formula turistica rendita vuoto per pieno ma normali contratti d’affitto, il proprietario è tutelato al 100% dall’eventualità che l’inquilino non paghi l’affitto in quanto, per legge, al secondo mese di mora l’inquilino viene invitato dalle autorità a lasciare l’appartamento.

Gli immobili all’estero sono molto più facili da rivendere

in quanto ubicati in nazioni dove la domanda è molto elevata e in alcuni casi l’offerta è ancora limitata. In paesi come Turchia, Kenya, Panama, nella maggior parte dei casi gli immobili si trovano all’interno di resort turistico/residenziali con spiaggia privata che rende l’immobile sempre molto appetibile e facilmente vendibile.
In città come Berlino e Istanbul invece ci sono moltissime richieste di appartamenti ed essendo l’una la capitale tedesca e l’altra la principale città turca non è difficile rivendere l’immobile nel giro di pochi mesi.

Infine vi aiutiamo a districarvi nella giungla delle offerte di immobili all’estero selezionando i migliori investimenti del momento e rimanendo al vostro fianco fino a che non deciderete di rivendere l’immobile.
Contattaci, saremo lieti di illustrarti le opportunità più adatte alle tue esigenze
Entra in Agenzia